Il server che distribuiva l’infezione del trojan di San Valentino descritto qui dopo alcune ore dovrebbe essere stato chiuso dalle autorità competenti.

Il server risulta al momento irraggiungibile.