Pubblicati i risultati della comparativa dei software antivirus effettuata da Andreas Clementi di AV-Comparatives. Il primo dei quattro test annuali – due relativi alla scansione on-demand e due relativi all’efficacia della tecnologia euristica – ha ribadito l’ottimo risultato dello scorso anno di Avira nella scansione on-demand, sottolineando l’incredibile sforzo fatto dal team tedesco per migliorare il proprio software che ora risulta essere uno dei più affidabili ed efficaci.

Nelle prime quattro posizioni ci sono tre antivirus multi-engine e Avira. Perde smalto Nod32, scende di una posizione superato da Norton Antivirus 2007. Symantec, con quest’ultima versione, sembra in effetti che stia cercando di riprendere – almeno in parte – il nome di una volta dopo le ultime versioni che non hanno riscontrato troppo successo sul mercato.

Queste le prime 7 posizioni secondo il test:

1. AVK 99.45%
2. TrustPort 99.36%
3. Avira 98.85%
4. F-Secure 97.91%
5. Kaspersky, eScan 97.89%
6. Symantec 96.83%
7. Nod32 96.71%

Sia Symantec che Nod32 perdono comunque la certificazione ADVANCED+ rispetto al test dello scorso Novembre.

L’unico risultato imbarazzante è quello del nuovo antivirus della Microsoft, OneCare, che non ha raggiunto i requisiti minimi per la partecipazione al test avendo realizzato un punteggio troppo basso per il livello minimo di certificazione.

Per tutti i dettagli è possibile leggere la comparativa da QUI, sezione Comparatives, numero 13 – On-demand Comparative February 2007.

Per chi pensa che questo test indichi il MIGLIOR antivirus, consiglio una lettura delle FAQ.